Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Muzio, Michele Luigi & Muzio, Antonio: una scheda

Amenta, Niccolo <1659-1719>

Le gemelle commedia di Niccolo Amenta avvocato napoletano
In Napoli: nella stampa di Mich. Luigi e Anton Muzio si vende nella sua libraria sotto l'infermaria di S. Maria la Nova, 1722
[16], 138, [1] p. ; 12o.

Muzio, Michele Luigi & Muzio, Antonio

Coll.: 2288 - E.IV 62
Niccolò Amenta, avvocato, uomo di lettere e professore di diritto, nato a Napoli nel 1659 ed ivi morto nel 1717. Non avendo avuto fortuna nella pratica forense, cercò sollievo negli studi aderendo a quel movimento di idee che fu rappresentato a Napoli specialmente dalla famosa Accademia degli Investiganti (antiaristotelica), di cui subì fortemente l'influsso. Ebbe particolare predilezione per i trattenimenti teatrali e si applicò alla riforma del teatro comico formando una compagnia di filodrammatici e compose sette commedie, nelle quali cercò tradurre in atto i suoi ceriteri rinnovatori, senza però rinnegare la tradizone classica. Esse furono: la Gostanza (1699), il Forca (1700), la Fante (1701), le Somiglianze (1706), la Carlotta (1708), la Giertrude (1717), e le Gemelle (1718).
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari