Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Bellausa, Niccolo : una scheda

Bellausa, Niccolo <fl. sec. 16. 2. meta>

Componimenti giouenili del signor Nicolo Bellausa triuisano ...
In Treuigi: appresso Angelo Mazzolini, 1590 (In Treuisi: presso Angelo Mazzolini, 1590)
[16], 19, [2], 41, [15] c. ; 8°. Segn: A-D8 E4, /2A-E8 F4, /3A8, 4A4.
Impronta: e.a. e.to neo. PeAc (3) 1590 (R)
Marca: MARCA NON CENSITA
Marca n. c. in fine. I ed unica ed. conosciuta.

Mazzolini, Angelo

Coll.: 2083 - E.VII 73. Riportato su CD 11
Niccolò Bellausa poeta, nato a Treviso, fu attivo alla fine del sec. 16. L'opera contiene Rime diverse e la Torriana favola pastorale. Mancano: la Flavia comedia nova, la Saltore del mag. Sig. Francesco Sugana, il Canto di Polifemo a Galatea, annunciate a c. (3)v. La lettera dedicatoria dell'autore "All'Illustriss. Sig. Pascal Cicogna Senator Veneto, nipote di Sua Serenità, mio Sig. osservandiss." é datata: Treviso, in cui va "sacrando questo mio povero voto al Tempio della casa Cicogna". Segue una poesia dedicata all'autore da Bartolomeo Burchelatus fisico che comincia così: "Impavido inter Academicos Cospirantes. Belle Ausa est tua Musa". L'Accademia trevisana dei Cospiranti fu fondata in quell'anno.
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari