Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Concordia, Girolamo: una scheda

Fuligni, Valerio <sec. 16.-17.>

Bragadino tragedia di don Valerio Fuligni vicentino, canonico regulare lateranense. ..
In Pesaro: apresso Girolamo Concordia, 1589
[8], 64 c. ; 8o. Segn.: A-I8
Impronta: garo cion o.si IlNo (3) 1589 (A)
Cors.; rom. Iniziali e fregi xil. Marca n.c. (simile a Z64 usata da Girolamo Scoto a Venezia) sul front. I ed.

Concordia, Girolamo

Coll.: 2084 - E.VII 74. Riportata su CD 63
Valerio Fuligni fu canonico regolare lateranense, tragediografo, poeta. Originario di Vicenza, visse tra il secolo XVI e il secolo XVII. Il testo di Don Valerio Fuligni, una novità della fine del ‘500, fu scritto a nove anni di distanza dalla tragica fine dell'assedio di Famagosta (1571), che vide il sacrificio del governatore della città Marcantonio Bragadin (da cui il titolo dell'opera). Il Fuligni considerando che le tragedie scritte dai suoi contemporanei si ispirano ad "antiche fauole gentili e piene di superstitioni..." pensa di ispirarsi a fatti realmente avvenuti, narrando in questo caso il conflitto fra Cristianità e Islam, a Cipro. La lettera dedicatoria dell'A. é indirizzata "Al Serenissimo et virtuosiss. prencipe il signor Francesco Maria il Feltrio della Rouere, duca d'Urbino VI", senza data.
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari