Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Sevesi, Carlo Giuseppe Astorino: una scheda

Lemene, Francesco : de <1634-1704>

La sposa Francesca comedia del conte Francesco de Lemene. Consagrata al merito impareggiabile dell'ill.mo signor d. Giulio Cesare Vistarini ...
In Lodi: per Carlo Giuseppe Astorino ..., 1709
[8], 128 p. ; 12o. lungo. Segn.: p4 A-H8
Impronta: o-o- e,e, a,e? LaEi (3) 1709 (R)
Fregi e iniz. xilogr.

Sevesi, Carlo Giuseppe Astorino

Coll.: 1867 - F.I 2 ; 1868 - F.I 3
Francesco De Lemene (Lodi 1634–1704) librettista italiano, poeta, attore e commediografo, nel 1661 soggiornò a Roma, dove frequentò spesso il circolo di Cristina di Svezia. Fu in questa città che iniziò la sua attività librettistica. Nel 1691 entrò con il nome di Arezio Gateatico nell'Accademia dell'Arcadia. De Lemene risente dell'influenza del poeta Giambattista Marino e del commediografo Carlo Maria Maggi; infatti i suoi testi tendono ad avere un carattere eroi-comico.
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari