Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Panizza, Valente: una scheda

Lollio, Alberto <1508-1568>

Aretusa comedia pastorale di M. Alberto Lollio
In Ferrara: per Valente Panizza Mantoano Stampatore Ducale, 1564
[32] c. ; 8o. Segn.: A-H4.
Impronta: m-n- e.a, o.re VoTa (C) 1564 (R)
Marca: Leone rampante coronato. Motto: Valentiori ceditur
Marca sul front. Cors.; rom. Unica ed. conosciuta.

Panizza, Valente

Coll.: 1899 - F.I 34
Alberto Lollio letterato, nacque a Firenze nel 1508 e morì a Ferrara nel 1569. Visse prevalentemente a Ferrara alla corte estense, dove fondò nel 1540 l'Accademia degli Elevati. Fece parte anche dell'Accademia degli Occulti, col nome di Arcano, e promotore dell'Accademia degli Alterati. Oltre a numerose orazioni, dodici delle quali furono raccolte in un unico volume apparso a Ferrara nel 1563, egli ci ha lasciato un’importante commedia pastorale, l’Aretusa (1564). Col suo talento conquistò brillantissima fama. La Lettera dedicatoria dell'Autore e del tipografo é indirizzata a "S. Laura Eustachia da Esti" con l'annuncio di una rappresentazione in palazzo Schifanoia per Alfonso D'Este e suo fratello il Cardinale Luigi
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari