Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Baroncini, Giuseppe : una scheda

Baroncini, Giuseppe <m. 1547?>

Tragedia di m. Giuseppe Baroncini da Lucca
In Lucca: per lo Busdrago, 1552
[24] c. ; 8°. Segn.: A-C8
Impronta: o;lo e.re aizi LaAn (C) 1552 (R)
Marca: Drago con viso d'uomo con barba.
Marca (Z465) sul front. Cors.; rom. Fregi xil. Rilegata con Scilla. Tragedia di m. Cesare de' Cesari.

Busdraghi, Vincenzo

Coll.: 11699 - E.V 29. Riportata su CD 9/2
Giuseppe Baroncini, poeta faentino o lucchese, morto prima del 1547, autore di numerosi sonetti, canzoni, madrigali e di cui, dell’opera teatrale, rimane soltanto questa tragedia. L'Allacci dice che potrebbe intitolarsi "Flaminio" che fu rappresentato a Bologna nel 1542 "in casa di M. Nicolò Liena all'hora auditore di ruota" a spese degli studenti lucchesi. Fondata su una fragile trama favolistica riflette nell'inconsistenza psicologica dei personaggi e nell'ingenuità della struttura classica, l'incerta applicazione dei canoni aristotelici da parte dei primi seguaci del Giraldi.
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari