Home
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca:

Righenzi, Carlo : una scheda

Faustini, Giovanni <1619-1651>

La virtu de' strali d'amore
(In Bologna: per gli HH del Dozza, 1648)
87, [1] p. ; 8o. Segn.: A-D8 E12.
Impronta: a-o, e,re e,co AnDe (7) 1648 (A)
Lettera dedicatoria firmata da Carlo Righenzi a c. A4r. La virtù de’ strali d’Amore (1642), fu musicato da Francesco Cavalli.

Dozza, Evangelista <1.> eredi; Righenzi, Carlo <sec. 17.>

Coll.: 2417 - E.II 49
Giovanni Faustini (Venezia, 1615– Venezia, 1651), librettista e impresario teatrale, tra il 1642 e il 1651 scrisse 14 libretti, tutti per essere messi in musica nei teatri veneziani dell'epoca. La maggior parte di questi furono destinati all'impiego del compositore Francesco Cavalli. Giovanni Faustini fu attivo anche come impresario dei teatri San Moisé e San Apollinare. A causa della sua morte prematura (morì a soli 36 anni) lasciò cinque libretti incompiuti, che furono terminati dal fratello Marco, anch'egli affermato impresario. La collaborazione fra Faustini e Cavalli rappresenta senz'altro la decade più fluttuante e formativa della storia dell'opera veneziana (1642-51). I drammi di Faustini, le cui trame e i personaggi erano generalmente inventati, non avevano sviluppo storico o mitologico, ma più spesso coinvolgevano la relazione di due coppie di amanti. I suoi ultimi lavori, i quali risentono dell'influsso di Giacinto Andrea Cicognini, presentano trame con intrecci complessi.
 
Progetto grafico MediaCompass.com Biblioteca online software di Matteo Vaccari